LE MIGLIORI METE WELLNESS E DETOX

Alzi la mano chi, con la mente già proiettata verso l’estate, non sogna una vacanza all’insegna del benessere? Ecco, a spasso per l’Italia, quali sono le mete più gettonate.

Inutile negarlo: la congiuntura poco piacevole dell’ultimo anno ha inibito, e non poco, il desiderio di viaggiare. Eppure, complice il cambio di stagione e l’arrivo di giornate più calde e assolate, il pensiero va oltre l’emergenza sanitaria che ancora sta influenzando pensieri e quotidianità di ognuno di noi. In effetti, tra il piano-vaccini e i dati che stanno, seppur lentamente, contenendo l’allarme, l’idea di riprendere in mano i bagagli non è poi così fuori dal tempo. E, dopo un anno di incertezze e rinunce, cosa c’è di meglio che progettare un soggiorno-benessere?

 

Coccole e relax da nord a sud

La nostra bella penisola ha mete wellness sparse ovunque. Non c’è che l’imbarazzo per la scelta. Sono tante le strutture ubicate in centri più o meno turistici che possono vantare un’area spa all’avanguardia dove coccolarsi con trattamenti di ogni tipo. E non solo. Spesso gli ospiti possono usufruire di tanti plus in grado di rendere il soggiorno davvero indimenticabile. Piscina, spazio fitness e consulenze medico-estetiche fanno sempre da corredo ad accoglienza e ospitalità multistelle.  

 

Wellnes&Detox

Si diceva, il cambio di stagione. Primavera è sinonimo di risveglio. Dopo il letargo invernale, è forte il desiderio di rinnovarsi. Mesi e mesi trascorsi in smart working hanno fatto la differenza e in questo momento dell’anno, oltre al desiderio, si sente davvero bisogno di cambiamento e, in qualche modo, di detossinare l’organismo.

 

Dove andare?

Sicuramente un buon punto da cui partire riguardo la destinazione da scegliere è capire in quale ambiente si preferisce vivere la propria vacanza-benessere. Dunque, mare, montagna o collina? Il tutto mettendo in conto di riservare del tempo per le escursioni alla scoperta del paesaggio circostante e di tipicità locali, a livello storico ed enogastronomico.

 

Massaggi in alta quota

I “menù” benessere sono sempre in grado di stupire anche gli ospiti più esigenti. Sicuramente i massaggi sono il pezzo forte a cui è particolarmente piacevole abbandonarsi. Stone, lomi-lomi, thai… ce ne sono davvero per tutte le esigenze. Come quello ai fiori di fieno, gradevolmente rilassante, che “riscalda” il corpo dopo aver rimosso tutte le tossine. Un’esperienza tutta da vivere nella cornice del suggestivo Alpina Dolomites, resort incastonato nell’Alpe di Siusi.

 

Dall’Oriente… in Emilia Romagna

Anche la pratica di trattamenti presi in prestito alla medicina orientale è da tenere in considerazione per chi desidera liberarsi dalle tossine accumulate in questi ultimi mesi. All’ayurveda, ad esempio, si ispira Relais Colombara, in un angolo bucolico della provincia di Piacenza. Due sono i massaggi proposti: l’Abyangam, con cui è possibile restituire al corpo energia e vigore, e il Varmabyangam, grazie al quale il corpo verrà sottoposto a manovre profonde a livello muscolare. In entrambi i casi, ci si sente rinati dopo appena cinquanta minuti.

 

Benessere da podio in Puglia

A Lecce, il Vivosa Apulia Resort ha portato a casa per due anni consecutivi l’encomio di “Spa of the Year”. È un eco-resort all’interno dell’area del Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento. Un paradiso ameno, dove il contatto con la Natura è garantito e che, già di per sé, rappresenta un ottimo modo per disintossicare l’organismo.

 

Sport e  relax in Toscana

Chi ama il golf (ma non solo) può impostare il navigatore verso il  verde delle colline senesi, con destinazione il Bagnaia Golf & Spa Resort. Effetto cocoon assicurato grazie alla Buddha Spa By Clarins dove, protagonista, è l’immensa piscina esterna dominata da una cascata di 4 metri. Lasciarsi massaggiare dalle sue acque calde – la temperatura è di 28,5 gradi – e ricche solfati, calcio e bicarbonato coccola la pelle e porta via ogni genere di stress.

 

Soggiorno in Masseria

Circondata da profumatissimi agrumi e ulivi secolari, la Masseria della Volpe è circondata dalla Natura dell’area siracusana. Al suo interno, Secolo 21 è il centro benessere che accoglie gli ospiti con riservatezza e cura, offrendo trattamenti rigeneranti come il tradizionale Hammam e la bio-sauna con sale rosa himalayano dal piacevole effetto termico e detox.

Credits:

Persone foto creata da tirachardz – it.freepik.com

Mano foto creata da javi_indy – it.freepik.com