Montagna e silenzio

Rifugi e hotel per un sonno perfetto.

 

La montagna, con i suoi meravigliosi paesaggi fatti di colore, aria leggera, profumi e silenzio interrotto solo da versi e suoni della Natura, allevia istantaneamente le tensioni. L’alta quota giova a mente e corpo che riesce a staccare la spina dalla routine, spesso rumorosa e stressante, della quotidianità. In tutto questo il sonno non può che beneficiarne.

 

Regalarsi un soggiorno tra le cime

Non c’è periodo dell’anno in cui soggiornare in montagna non sia suggestivo. Certo, con l’arrivo del freddo e della neve, l’atmosfera si fa ancora più particolare. Il tempo sembra quasi arrestarsi. I suoni si arrendono al silenzio e tutto invita a godersi una vera pausa da tutto. Non è un caso che la scienza stia valutando gli effetti terapeutici di tutto ciò. E, tra i primi a beneficiare della quiete di una vacanza in montagna, è sicuramente il riposo.

 

In malga circondati da boschi

In nostro Paese vanta una tra le catene montuose più suggestive al mondo, le Dolomiti. Nel Trentino, nel cuore del Parco Naturale della Lessinia, c’è la suggestiva Malga Riondera. Qui, sostenibilità e tradizione si coniugano alla perfezione a 800 metri di altitudine, nel cuore di una distesa circondata da boschi di latifoglie e conifere. Tre appartamenti e una dépendance sono pronti ad accogliere gli ospiti che potranno vivere secondo la tradizione locale, assaporando cibi locali, cucinando e gustando il pane preparato nella stube con forno rigorosamente a legna.

 

Cinque stelle in Lombardia

Si chiama Sunny Valley Kelo Mountain Lodge, un lussuosissimo albergo costruito senza cemento a 2.700 metri, a dieci chilometri da Santa Caterina Valfurva. Solo vetro, pietra e legno Kelo, quello proveniente dai pini polari che in Finlandia si tagliano alla fine del ciclo vitale di duecento anni, per le undici suite, una sauna nel bosco e un bar in un igloo.

 

Oltre i Duemila, in Val d’Aosta

Cré  Forné è un gioiello a quota 2.020 metri, con 18 camere con vista sul Monte Rosa e la Val d’Ayas. Qui ad essere coccolata non è solo la vista. Il valore aggiunto sta nei piatti proposti, elaborati da ingredienti di piccoli produttori valligiani, primi fra tutti i formaggi. Che, si sa, sono ricchi di triptofano, un amminoacido essenziale che facilità il sonno.

 

La Locanda del… Silenzio

Un nome che è tutto un programma. Già, perché in questo albergo diffuso della cuneese Valle Maira, lo stupore nasce da grandiosi panorami alpini circostanti, con le vette aguzze che si stagliano nel cielo blu e i rami delle conifere che danzano col vento in ogni momento della giornata. È il posto ideale per un soggiorno all’insegna del relax, per ritrovare il giusto equilibrio tra corpo e spirito e fare un pieno di emozioni da (ri)vivere una volta rientrati a casa.

 

Sciare in Alta Badia

Quiete e ambiente incontaminato accolgono gli ospiti dell’Hotel Grifone a Livinallongo Del Col Di Lana. Immerso nel silenzio del Passo Campolongo, il valico al confine tra Arabba e Corvara, è l’invito a un’esperienza unica e suggestiva. La cucina locale e le oltre trecento etichette a disposizione, sono una coccola per il palato. Il corpo, invece, viene viziato nella spa. Infine, una chicca, per gli amanti dello sci. Ci si trova all’interno del Sellaronda, uno degli skitour più noti e apprezzati per lo sci alpino.